Prende a calci una donna, cc lo fermano

Un uomo è stato fermato dai carabinieri dopo aver malmenato e preso a calci una donna in un parco pubblico a Brescello (Reggio Emilia). Il pestaggio, avvenuto in mattinata, è stato fermato dall'intervento dei militari, chiamati subito da alcune persone che si trovavano nel parco. I carabinieri hanno bloccato l'uomo, un 32enne del posto e hanno consentito i soccorsi alla donna, 30 anni, che è stata dimessa con una prognosi di dieci giorni. L'uomo, in attesa che la donna formalizzi la denuncia, potrebbe essere chiamato a rispondere del reato di lesioni personali.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mirandola

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...